Translators:  23513
Narrators:  2682^
Authors:  4585
Books:  8441

The English version of our web site is under construction.
If you find any mistakes, please let us know. Thanks.

Book details

Chi È Maschio E Chi È Femmina?

Chi È Maschio E Chi È Femmina?

Dibattito Con L`Omosessualità

Cover Details

Author: Andrzej Stanislaw Budzinski

Una cosa fondamentale di questo capitolo è, che vorrei dimostrare differenze tra maschio e femmina. Queste differenze sono necessari per creare un interno - esterno equilibrio nel rapporto tra di loro e in conseguenza nella famiglia e nella società. Il frutto di queste differenze può essere duplice:
• avvicinamento, nel caso dell’eterosessualità,
• allontanamento, nel caso dell’omosessualità.
Per capire questa duplice azione possiamo usare un famoso esempio tra le calamite. Tutte le calamite posseggono due poli opposti, il polo nord (N) e il polo sud (S). Avvicinando due calamite osserviamo che i poli opposti si attraggono e i poli uguali si respingono. Lo stesso osserviamo nella natura tra i sessi. Sono due, maschio e femmina. Non esiste il terzo sesso che promuove LGBT.
Maschio + maschio = poli uguali si respingono.
Femmina + femmina = poli uguali si respingono.
L’omosessualità = poli uguali si respingono.
Maschio + femmina = poli opposti si attraggono.


La società e le tendenze di oggi sembra che hanno superato la legge della natura, perché questo che si dovrebbe respingere si attrae e questo che si dovrebbe attrae si respinge. La cosa che nella natura è molto semplice in realtà è diventata molto complicata. Sembra che qualcosa o qualcuno vuole insidiare la legge della natura. Questo ci spiega molto chiaro Gesù: “[37] Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno” (Mt 5,37). Nel caso dell’omosessualità subentra ma, però. Questo modo di parlare è proprio il di più che viene dal maligno. Questo modo di agire più o meno è così, se qualcuno volesse nello stesso momento andare a destra e a sinistra, oppure, nello stesso momento volesse dire si e no. Sappiamo, che questo è impossibile.
Interessante è, che differenze tra il sesso maschile e femminile non sono un motivo di allontanamento tra di loro, ma anzi, è un motivo nell’avvicinamento e nel reciproco arricchimento. L’avvicinamento è necessario per completare le mancanze che singolarmente possiedono. L’uomo singolarmente è incompleto così come la donna. L’una ha bisogno dell’altra nel completamento delle mancanze personali nelle loro personalità. La loro unione è necessaria, non soltanto nella procreazione, ma anche nella loro crescita personale come singoli individui. Ancora di più. Il loro avvicinamento è necessario per la crescita della società, cioè legato con la procreazione.

Genre: PSYCHOLOGY / Human Sexuality
Secondary genre: RELIGION / Christian Life / Love & Marriage
Language: Italian
Words count: 3462
Book links:  Web site