Translators:  24030
Narrators:  3176
Authors:  4220
Books:  8695

Book details

Invictus

Invictus

Cover Details

Author: Cristiano Parafioriti

L’epopea di Ture Di Nardo, detto “Pileri”, un giovane contadino siciliano strappato alla sua famiglia e alla sua donna, dalla chiamata alle armi durante la Seconda guerra mondiale. Arruolato negli Alpini e inquadrato nella Divisione Julia, seguirà le amare sorti dell’ARMIR in quella che sarà la più grande disfatta militare italiana del XX secolo. Come un novello Ulisse, il giovane Ture Pileri, dovrà affrontare prove terribili nel lungo viaggio di ritorno verso casa.
Cristiano Parafioriti, con questo avvincente romanzo storico, riporta alla luce una storia vera, rimasta custodita nel cuore del suo protagonista per settant’anni. La forza di un uomo, sospinto dall’amore, capace di resistere e reagire alla sconfitta di una intera armata.


Sicilia, aprile 1941. A San Giorgio, un piccolo villaggio sui monti Nebrodi, vivono i Di Nardo, detti “Pileri”, una famiglia umile che si sostiene con l’agricoltura e la pastorizia. Capostipite è Zi Peppe, sposato con Za Nunzia dalla quale ha avuto sette figli. Ture, il maggiore, ha vent’anni ed è riuscito momentaneamente a scampare alla chiamata alle armi solo grazie alle conoscenze del padre e può continuare, quindi, a servire la famiglia. Una sera, mentre va a prendere l’acqua alla gebbia insieme alla sorella Concetta, quest’ultima gli svela l’interesse amoroso da parte della cugina Lina. Ture, non ricambia i sentimenti della giovane ma anzi, in quella occasione, rimane fulminato dalla bellezza di Rosa, la sorella minore di Lina. Qualche giorno dopo, Ture si dichiara e Rosa gli confessa che, segretamente, anche lei lo ama da più di un anno. Scoppia immediatamente la passione ma la gioia dura poco: le sorti della guerra volgono al peggio e arriva una nuova, irrevocabile, chiamata alle armi. Zi Peppe non può nulla stavolta, il figlio deve partire per il fronte. La famiglia perde le sue forti braccia e Rosa quel bocciolo d’amore appena nato.
Qui inizia l’epopea di Ture. Strappato alla sua famiglia e alla sua donna, arruolato negli Alpini e inquadrato nella Divisione Julia, seguirà le amare sorti dell’ARMIR in quella che sarà la più grande disfatta militare italiana del XX secolo. Come un novello Ulisse, il giovane Ture Pileri, dovrà affrontare prove terribili nel lungo viaggio di ritorno verso casa che si concluderà il 23 settembre 1943. In quella notte, Ture arriva esausto sui Nebrodi, sotto casa di Rosa che corre tra le sue braccia. I due innamorati, dopo tante peripezie, si ritrovano per non lasciarsi mai più. Un corteo festoso scorta poi, il giovane sopravvissuto, a San Giorgio, dalla sua famiglia.
Non vinto dalla guerra, non vinto dall’inverno russo, non vinto dai nazi-fascisti, non vinto dagli americani, Ture Pileri può finalmente riabbracciare il resto della famiglia e proseguire la sua vita. Invictus. Ture Pileri morirà nel 2018, a 97 anni, attorniato dall’amore di Rosa e dall’affetto della sua numerosa famiglia.
Una storia vera, rimasta custodita nel cuore del suo protagonista per ottant’anni. La forza di un uomo, sospinto dall’amore, capace di resistere e reagire alla sconfitta di una intera armata.

Genre: FICTION / Historical
Secondary genre: FICTION / Romance / Historical
Language: Italian
Words count: 62823
Book links:  Amazon   Web site